DoLab School: 14 studenti del Liceo Ebraico sui banchi della scuola del digitale

26 Maggio 2015

Oggi, 26 Maggio 2015, LUISS ENLABS ha ospitato 14 studenti del Liceo Ebraico di Roma “Renzo Levi”, premiati per il loro percorso all’interno del progetto di formazione DoLab Educational Tech

Durante l’anno scolastico che si sta concludendo, 14 giovani studenti del Liceo Ebraico Renzo Levi hanno partecipato al laboratorio DoLab Educational Tech, con l’obiettivo di acquisire i principi basilari della programmazione mobile, che potranno in futuro spalancargli le porte del mondo del lavoro digitale. Il progetto si è concluso con una cerimonia di premiazione che si è tenuta oggi a LUISS ENLABS.

Nato da un’idea di LVenture Group, DoLab ha l’obiettivo di garantire un’offerta formativa in grado di valorizzare la creatività e le conoscenze in campo digitale. Ad un anno dalla nascita, la scuola del digitale ha già formato più di 600 persone e si prepara ad allargare la propria attività in tutta Italia.

E’ il primo passo verso un programma più ampio che speriamo di estendere ad altre scuole. C’è bisogno di educazione e formazione al digitale, perché tutte le professioni hanno bisogno di digital know how”, spiega Futura Pagano, Project Manager di DoLab School. “L’elemento straordinario di questa collaborazione è che sono per primi i ragazzi, ma anche gli stessi genitori, a farne richiesta. Il Liceo Ebraico Renzo Levi ha da tempo fatto la scelta di andare incontro alle nuove esigenze di quei ragazzi che tra pochi anni si troveranno catapultati nel mondo del lavoro digitale. E’ un richiesta che arriva dal basso, che supera il dibattito sulle politiche per la scuola e centra direttamente l’obiettivo”, racconta Ruth Dureghello, Assessore alla Scuola della Comunità Ebraica di Roma.

L’iniziativa è stata lanciata in collaborazione con il Bené Berith, associazione ebraica internazionale che si occupa di diritti umani e con la Comunità Ebraica di Roma i cui esponenti sono stati presenti all’evento. Dopo il saluto di Luigi Capello, CEO di LVenture Group e Co-founder di DoLab School sono intervenuti Ruth Dureghello Assessore alla Scuola & Rav della comunità ebraica; Benedetto Carucci, Preside del Liceo Renzo Levi; Mario Venezia, vicepresidente del Bené Berith e rappresentanti di alto livello dell’ Ambasciata d’Israele a Roma.

Tags: