Campagna crowdfunding Inkdome LVenture Group

INKDOME LANCIA CAMPAGNA DI EQUITY CROWDFUNDING SU MAMACROWD

22 Novembre 2018

Inkdome, la startup che ha realizzato il tattoo studio virtuale più grande del mondo, ha lanciato da pochi giorni la propria campagna di equity crowdfunding su Mamacrowd per aprire le porte a nuovi soci.

Inkdome ha realizzato un assistente virtuale che consiglia agli utenti i tatuatori migliori per la propria idea, proponendo solo i migliori artisti in circolazione. Un modello di Intelligenza Artificiale assiste gli utenti passo dopo passo nella scelta del tatuaggio più adatto al proprio stile e permette di mettersi in contatto con i migliori tatuatori in grado di realizzarlo.

Il funzionamento è semplice: una volta arrivato sul sito o sulla pagina Facebook di Inkdome, l’utente avvia l’assistente virtuale. Gli basta descrivere la propria idea di tatuaggio, scegliere lo stile preferito, indicare la città in cui si vorrebbe tatuare e inserire un’immagine del tatuaggio desiderato. L’algoritmo proprietario di Inkdome processa queste informazioni e consiglia gli artisti migliori. Una volta scelto l’artista preferito, l’utente viene messo in connessione via chat con il tatuatore e può fissare un appuntamento conoscitivo. A tatuaggio realizzato, Inkdome percepisce il 10% del prezzo del tattoo.

Inkdome non è quindi un marketplace classico: non mostra tutti i tatuatori presenti in una città, ma fa una selezione accurata dei talenti e propone solo i migliori per la propria idea. In questo modo riduce il caos percepito dagli utenti nell’offerta di tatuatori sul mercato e rappresenta una guida di fiducia a cui affidarsi. Se da una parte Inkdome supporta le persone che vogliono tatuarsi, dall’altro crea valore per i tatuatori, evidenziando le loro doti artistiche e realizzando un matching tra l’idea dell’utente e il portfolio di tatuaggi degli artisti. Inkdome fa si che l’artista possa realizzare i tatuaggi che più ama, sviluppando più velocemente il suo talento.

La startup è già oggi il punto di riferimento a livello Italiano nel settore dei tatuaggi: conta più di 200 tattoo studi affiliati in 12 città e una community di più di 10 mila utenti.

Inkdome è dunque pronta all’espansione in Europa ed è per questo motivo che ha lanciato una campagna di crowdfunding da €250K su Mamacrowd che, in poche ore, ha già quasi raggiunto il goal minimo di €80K.

Nei prossimi 36 mesi, Inkdome vuole diventare la guida #1 in Europa per un tatuaggio di qualità, esteticamente impeccabile e che rispecchi esattamente il disegno che le persone hanno in mente.
Per raggiungere questi traguardi Inkdome ha scelto di avvalersi dello strumento dell’equity crowdfunding, attivando una campagna su Mamacrowd, la piattaforma che permette attraverso una semplice registrazione di investire nelle migliori startup e PMI innovative. Partecipare alla campagna di Inkdome è semplice: è sufficiente registrarsi sul sito mamacrowd.com, visitare la pagina dedicata al progetto di Inkdome https://bit.ly/2DFlGNz (dove è possibile trovare tutte le informazioni necessarie) e scegliere quanto investire.