Il CdA di LVenture Group esercita la delega per un aumento di capitale da 1,9M riservato a un pool di investitori strategici tra cui l’Università LUISS, Sara Assicurazioni e Zenit SGR

05 Maggio 2017
L'Università LUISS, Sara Assicurazioni, Zenit SGR e altri investitori strategici entrano nel capitale di LVenture Group in occasione di un aumento riservato per complessivi 1,9M
SCARICA IL COMUNICATO

Il Consiglio di Amministrazione di LVenture Group S.p.A. ha deliberato di dare esecuzione parziale alla delega conferitagli dall’Assemblea Straordinaria di aprile 2014 per un aumento di capitale di circa Euro 1,9M con esclusione del diritto di opzione in quanto riservato a un gruppo di investitori strategici tra i quali l’Università LUISS, Sara Assicurazioni e Zenit SGR.

L’Amministratore Delegato della Società Luigi Capello commenta: «Questa operazione rappresenta un momento straordinario nella storia di questa società, che ci rende orgogliosi per due ordini di motivi: i) testimonia l’attrattività della nostra business proposition, in grado di coinvolgere al nostro fianco player di primario standing in campo finanziario, del risparmio gestito e del mondo education; ii) assicura l’ingresso in società di due partner strategici, che proprio in ragione di questo saranno dotati di azioni di nuova emissione non quotate nell’ottica di una collaborazione stabile di lungo periodo. La dimensione dell’operazione, la qualità degli investitori e la modalità di esecuzione rappresentano complessivamente un risultato eccellente che segna l’inizio di una nuova fase di espansione per la società. Siamo convinti che l’operazione di oggi ci metta nelle condizioni ideali per perseguire traguardi ambiziosi, procedendo in maniera ancora più spedita verso la creazione di valore per tutti gli azionisti».

L’Università LUISS, partner istituzionale a cui è storicamente legato il brand LUISS ENLABS ‘‘La Fabbrica delle Startup’’, ad esito dell’operazione acquisirà una partecipazione pari al 3,5% del capitale della Società. Inoltre, per effetto del contratto di investimento contenente previsioni parasociali concluso con LV.EN. Holding S.r.l. (azionista di riferimento dell’Emittente, che detiene il 39,93% del capitale della Società e ne esercita il controllo ai sensi dell’art. 2359, primo comma, n. 2., cod. civ.) entrerà nella rappresentanza del governo societario di LVenture Group.

Il Vice Presidente Esecutivo LUISS, Luigi Serra, dichiara «La LUISS considera questa operazione un investimento strategico e di lungo termine, con obiettivi di rafforzamento della leadership di LUISS ENLABS tra gli acceleratori d’impresa, nel contesto di un rapporto ancora più solido tra alta formazione, imprese e mondo del lavoro».

Sara Assicurazioni, già azionista della Società e nell’ottica di sviluppare iniziative congiunte e dedicate con particolare riguardo a Programmi di “Open Innovation”, acquisirà per effetto dell’operazione una quota pari al 2,49% del capitale della Società.

Il direttore Generale di Sara Assicurazioni, Alberto Tosti, conferma «che l’investimento in LVenture Group va oltre il perimetro di una pura operazione finanziaria e si colloca nell’ambito di un disegno strategico che vuole la compagnia pienamente inserita nel mondo dell’insurtech e pronta a sfruttare la tecnologia come leva di business utile a creare sempre maggior valore per tutti i propri assicurati».

L’Università LUISS e Sara Assicurazioni, entrambi interessati ad acquisire una partecipazione strategica di medio-lungo periodo, sottoscriveranno Azioni Non Quotate della Società.

Il Consiglio di Amministrazione ritiene che tali Investitori rappresentino un’opportunità significativa per LVenture, non solo in ragione del loro profilo di elevato standing ma, altresì, quali potenziali partner strategici con esperienza specifica nelle aree di attività della Società e in grado di fornire valore aggiunto alla stessa.