LVENTURE GROUP – RASSEGNA STAMPA DICEMBRE 2017

05 Gennaio 2018
Tutte le principali novità sull'ecosistema startup di LVenture Group e LUISS ENLABS, raccontate attraverso il commento delle principali testate che ne hanno parlato a dicembre 2017

Ha scritto di noi Il Sole 24 Ore, che ha intervistato il nostro CEO Luigi Capello per parlare di LVenture Group e ha ripreso la notizia della sua nomina tra i 40 Business Angel più influenti d’Europa. Hanno raccontato la nostra realtà anche ItaliaOggi, che oltre a fare pronostici positivi per il futuro delle startup in Italia ha intervistato Luigi Capello, e  PC Professionale, con un viaggio nella nostra “fabbrica delle startup” [Articolo Web]. Il Foglio ha invece parlato degli ambiziosi progetti in cui siamo coinvolti per l’apertura di un’Ecole 42 in Italia. A parlare dello scenario del venture capital siamo noi, sempre su Il Sole 24 Ore, con un articolo di approfondita analisi del nostro Mimmo Nesi.

Il Corriere della Sera e Cinquantamila.it ci hanno invece citati raccontando come in Italia i calciatori abbiano iniziato ad investire in startup, tra cui le nostre Whoosnap e Moovenda. Proprio del round di investimento da 1,3M di Whoosnap, in cui è stato coinvolto El Shaarawy, hanno parlato diverse testate tra cui: Il Sole 24 Ore, Milano Finanza, EconomyUpBeBeez, Storie di Eccellenza, TgCom24, Finance Community, StartupItalia, Novà – Il Sole 24 Ore, InsuranceUp e Fasano Live. Inoltre Whoosnap, insieme a AmbiensVR, Babaiola, Codemotion, Moovenda, Nextwin, Scuter, Soundreef, Tutored, Vikey eWineowine è stata citata nella Top 100 delle startup italiane del 2017 secondo StartupItalia e alcune testate hanno parlato dell’apertura della campagna di crowdfunding di Majeeko su Mamacrowd (UdineToday). Facendo un punto sulle exit del 2017 inoltre, EconomyUp ha ricordato quella di NetLex, finalizzata a inizio anno.

StartupItalia ha inoltre fatto il punto il programma di incubazione AI WorkLab, in partenza il 16 gennaio dopo la chiusura della call il 30 novembre, e Insurzine ha raccontato il coinvolgimento di Sara Assicurazioni nel progetto.

La notizia sull’importante accordo raggiunto tra la Soprintendenza e LoveItaly, progetto speciale di LVenture Group dedicato alla tutela del patrimonio culturale italiano, è stata invece ripresa da alcune testate di settore tra cui Newstuscia.it, Lazionauta, arte.it, Exibart, Fidest, Arte Magazine, Archeomatica, Arte.Go.

Non sfuggono alla stampa neanche le startup di Startupbootcamp FoodTech, di cui LVenture Group è partner, è l’ingresso dello studio Gianni Origoni & Partners come nuovo partner dell’acceleratore DigitalicIl Sole 24 Ore, Milano Finanza, First Online, TgCom24 e EfaNews.

Si è parlato anche di FitLunch, startup recentemente uscita dal programma di accelerazione di LUISS ENLABS, che ha avviato una campagna di beneficienza natalizia (cesenatoday.it e Cervia Notizie) e il cui CEO Federico Giannini ha raccontato a Corriere di Romagna la sua storia, dal fallimento del suo primo progetto al successo di quello che lo ha portato a LUISS ENLABS. Interessante intervista anche per Go Pillar,startup nel portafoglio di LVenture Group che oggi punta al mercato americano, su Il Sole 24 Ore ha intervistato GoPillar, startup nel portafoglio di LVenture Group che oggi punta al mercato americano.

Tra le tematiche di dicembre 2017, anche quella delle donne nel mondo delle startup, affrontata in occasione della nomina di Roberta Musarò, CEO di Memio, tra le vincitrici del concors nazionale Eurointerim 2017 (key4biz.it, napolitoday.it, Padova24Ore, LeccePrima, PadovaOggi, SalernoToday, Women News).

 

Articolo MIMMO         16/12/2017     Il Sole 24 Ore                          Italia e venture capital, la grande opportunità. E a Cassa depositi la …

http://www.econopoly.ilsole24ore.com/2017/12/16/italia-venture-capital-cdp-cassa-depositi/

Last but not least, per quanto riguarda la stampa internazionale, oltre alla lista dei principali Business Anger in Europa di Eu-Startups che cita Luigi Capello, a dicembre hanno parlato di noi le francesi Les Echoes e French Web, mentre CB Insights ha incluso Wineowine tra le principali startup globali nel settore vinicolo e Wired UK ha mmenzionato Resonance AI, GamePix, RemoriaVR e Wineowine tra le 5 startup romane da tenere d’occhio.

 

[SCARICA LA RASSEGNA IN PDF]