LVENTURE GROUP SI CONFERMA TRA I VENTURE CAPITAL PIÙ ATTIVI IN EUROPA

15 Dicembre 2016
Già presente in classifica nel 2015, è l’unica italiana citata nel Venture Pulse Report del terzo trimestre 2016, rapporto trimestrale a cura di KPMG International e CB Insights che analizza i principali trend a livello globale del VC
SCARICA IL COMUNICATO

Roma, 15 dicembre 2016

LVenture Group, primario operatore italiano del Venture Capital quotato sul MTA di Borsa Italiana, si conferma tra i Venture Capital più attivi in Europa secondo il Venture Pulse Report, rapporto trimestrale che analizza i principali trend a livello globale del VC pubblicato da KPMG International e da CB Insights. Tra i 18 grandi fondi citati nella classifica che considera i dati del terzo trimestre 2016, la società si distingue anche per essere l’unica italiana presente.

kpmg

Nel panorama del VC capital europeo LVenture Group si era già fatta notare nel 2015 quando, dopo appena un anno di attività, CB insight l’aveva segnalata tra i 20 VC più attivi d’Europa in ambito tech del 2014 all’interno del suo European Tech report.

Secondo quanto emerge dal rapporto relativamente al terzo trimestre 2016, a livello mondiale l’investimento di capitali di rischio si attesta a quota 24,1 miliardi di dollari per 1.983 deal siglati, in calo del 14% rispetto al trimestre precedente. L’Europa ha contribuito con 2,3 miliardi di dollari in 468 deal. Considerando tutto il 2016 si rilevano, a livello globale, 79 miliardi di dollari in 6.043 deal. Il dato europeo per il 2016 riporta 8,7 miliardi di dollari in 1.294 deal.

Il report integrale è disponibile sul sito di KPMG