Per Snapback 150mila euro dal progetto europeo INCENSe
Per Snapback 150mila euro dal progetto europeo INCENSe

Snapback, una startup del portafoglio di LVenture Group, ha ottenuto un finanziamento a fondo perduto di 150mila euro da INCENSe. “Con il nuovo investimento abbiamo intenzione di creare un database di prestazioni di dispositivi che permetteranno ulteriori ottimizzazioni dei consumi energetici”, spiega il CEO dell’azienda Giuseppe Morlino.

INternet Cleantech ENablers Spark (INCENSe) è un progetto sponsorizzato da Enel, dalla spagnola Endesa (controllata da Enel), dall’incubatore danese Accelerace e da quello polacco FundingBox. Il bando lanciato nello scorso ottobre ha ricevuto 230 candidature, provenienti da 31 paesi. Le 14 startup vincitrici sono state premiate il 17 aprile durante un evento all’Auditorium Enel.

INCENSe è uno dei 16 Future Internet Accelerators che fanno parte del programma Fiware, sostenuto dalla Commissione Europea all’interno del Future Internet Public Private Partnership , lanciato nel 2011 con un budget di 80 milioni di euro. L’obiettivo di INCENSe è supportare gli imprenditori nella creazione di soluzioni digitali eco-friendly, ampliando le assunzioni nel settore energetico europeo.

Le startup vincitrici riceveranno un investimento senza l’obbligo di partecipazione nel capitale sociale che sarà distribuito in tre fasi e potrà raggiungere, come nel caso di Snapback, un valore complessivo di 150mila euro. Inoltre, avranno accesso alle tecnologie internet-based sviluppate dal programma Future Internet Public Private Partnership e parteciperanno a un programma di incubazione di sei mesi, a sessioni di training con esperti, a progetti specifici in Spagna, Danimarca e Italia, a workshop su programmi di finanziamento europei e ad incontri con investitori specializzati e business angel. Infine, avranno accesso privilegiato alla prossima edizione dei programmi di incubazione Enel Lab e Next Step Challenge.

Il programma è dedicato a progetti che riguardano otto settori: efficienza energetica e domotica, energie rinnovabili, smart grid, accumulo di energia, soluzioni avanzate per la diagnosi e l’automazione, mobilità elettrica, sicurezza informatica e digitalizzazione attraverso l’ICT.

L’applicazione di Snapback si inserisce nel mercato delle tecnologie touchless e permette di sfruttare tutte le funzioni degli smart device (e cioè smartphone, tablet, tv e wearable) con semplici gesti e comandi sonori. Tutto ciò, senza bisogno di periferiche o strumenti esterni ma semplicemente utilizzando i sensori già disponibili sui device e anche a schermo spento. Le interfacce di Snapback non sono basate sull’uso dello schermo. Per questa ragione l’applicazione riduce notevolmente il consumo energetico e dunque risponde agli obiettivi di INCENSe.

Correlati Ti potrebbe interessare
How to StartUP | Managing a Growing Team
#HowtoStartUP, Startup, Innovazione 15 Feb 2024
How to StartUP | Managing a Growing Team

Il team è l’elemento chiave per il successo di qualsiasi realtà imprenditoriale. Quando parliamo di startup, imprese che per loro…

Weforguest conclude una raccolta di 980 mila euro per innovare l’hospitality con la sua Guest Data Platform
Traveltech, Turismo, Venture Capital, Economia digitale, Startup, Innovazione 25 Gen 2024
Weforguest conclude una raccolta di 980 mila euro per innovare l’hospitality con la sua Guest Data Platform

Weforguest annuncia con orgoglio la chiusura di un round di investimento pre-seed complessivo di 500 mila euro, sottoscritto da investitori…

How to StartUP | Set up and manage a B2E funnel (Ep. #1)
#HowtoStartUP, Startup 16 Gen 2024
How to StartUP | Set up and manage a B2E funnel (Ep. #1)

Il B2B non è certo un campo da gioco semplice per una startup. Quando poi la B di “Business” si…

Demo Day Bravo Innovation Hub: Open Stage e Displaid sono le migliori startup dei due Programmi di Accelerazione
Turismo, Startup, Innovazione 29 Nov 2023
Demo Day Bravo Innovation Hub: Open Stage e Displaid sono le migliori startup dei due Programmi di Accelerazione

Davanti a una giuria di investitori selezionati, le 20 startup accelerate hanno presentato i risultati di sviluppo sul mercato e…

La startup ReLearn chiude un round di investimento seed da 1 milione di euro
ZERO, Clean Tech, Startup 14 Nov 2023
La startup ReLearn chiude un round di investimento seed da 1 milione di euro

ReLearn, startup “cleantech” italiana attiva nel settore della gestione dei rifiuti ha chiuso un importante round di investimento seed da…

CGIAR Accelerate for Impact Platform e LVenture Group stringono una partnership per supportare le startup Agrifood Tech e Climate Tech
Innovazione, Startup 31 Ott 2023
CGIAR Accelerate for Impact Platform e LVenture Group stringono una partnership per supportare le startup Agrifood Tech e Climate Tech

CGIAR Accelerate for Impact Platform (A4IP) - un'iniziativa promossa da Alliance of Bioversity International e CIAT (CGIAR) - e LVenture…